2 dicembre 2015

in the (move) for love

Passo gate di sicurezza con il QR code della carta d'imbarco, cerco ristoranti con la map e prenoto con la app, rientro in hotel chiamando un taxi con I-Taxi e lo pago con paypal, compro il treno di rientro con il web e lo pago con securcode, arrivo a casa con enjoy e giro il pdf della fattura alla commercialista via mail insieme a quelle incassate via homebanking, compro regali su ebay, la settimana bianca su booking, cerco un blablacar per domani, mi accordo via chat, controllo gli orari del bus di domattina via sms, non-posseggo-nulla.

Un giorno cerco un'auto e la vedo, la cerco sulla mappa per prenotarla ma mi precedono due ragazzi, salgono, mettono in moto, sgommano facendo fumo e se ne vanno.
L'altra notte sento sgommare, rumore di gare nel reticolo del quartiere, mi affaccio, sono le Enjoy della zona.
Entro due anni verrà chiuso il servizio perché costerà più ripararle che noleggiarle, potremo dire che è stato bello finché è durato, ci sono città che non meritano servizi da città europea, per tutto ciò che è utilizzabile dai 20enni Torino è una di queste, ringraziamo.

Fino a venerdì lavorerò con una delle 30 donne più potenti al mondo, il mio collega arrivato stasera mi informa via whatsapp che per una coincidenza logistica nello stesso hotel c'è anche ****, avremo i servizi segreti nascosti pure tra i croissant a colazione e anche per prendere l'ascensore ci saranno checkpoint di un metro e novanta e poca voglia di ridere, tre giorni in cui noi, quella donna e **** saremo nello stesso posto, gli rispondo finto divertito che se torniamo a casa con la testa attaccata al collo questa volta, non ci ammazza più nessuno.

Non c'è un'età giusta per ballare.


3 commenti:

  1. Sì, l'importante è ballare - un po' sempre, ma soprattutto quando ci va.

    (ehm... per la selezione musicale ne riparliamo in un latro momento, eh? ;P )

    RispondiElimina
  2. se avessi detto una tra le cinque ... avrei pensato fosse quella che conosco anch'io ... ma "solo" fra le prime trenta allora no ... ;)

    cmq torna.
    c'è da fare l'albero.
    e io sono in "palla" !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lei lei.
      Meglio dire tra le prime 30, il lowprofile è sempre una buona scelta in questi casi.
      Così "quelli" sanno che volendo ce ne sono altre 29 tra le quali scegliere.
      Ieri è arrivato quell'altro con un corteo di SUV e tizi che saltano giù appena fermi, pareva una scena di quelle che ti aspetti di veder comparire Bruce Willis.
      C'è il Fairmont in fermént!
      ahahahahah
      BATTUTONE!
      :)

      Albero al rientro, tradizione vuole che si faccia per l'8 e quindi ci si deve vedere!

      Elimina