9 dicembre 2013

Sliding trees

Utilizzando come parametro la scala che misura la Natalizitudine, secondo la quale rispetto a me Bridget Jones è Marilyn Manson, viene stabilito senza ombra di dubbio che tra un natale con me e un natale senza di me, ci passa quella che viene comunemente definita una gran bella differenza.
Questo perché tra con me e senza di me ci passa una gran bella differenza proprio in generale.

video



13 commenti:

  1. un uomo con le palle ... non c'è che dire ... ;)

    la mia natalizitudine è già alle stelle. come te, si intende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non sai come m'illumino (d'immenso)...
      C'ho la casa che da fuori pare l'astronave di Incontri Ravvicinati!

      ah...datemi cioccolata con le nocciole un film di jerry Lewis e un plaid da divano e vi porto nella trasgressione più spinta!

      Elimina
    2. eccerto, le luci d'artista ...
      ti facevo più da frank capra, la vita è meravigliosa ...

      Elimina
  2. Chè chiunque sia "lo", se chiunque di noi "la" fosse, ne sarebbe contenta. (Almeno io così ho capito)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://ilmiomanifesto.blogspot.it/2006/06/la-lo.html

      Elimina
    2. E non avevo poi capito così male.
      All'epoca del post, avesti due paia d'occhi che ti lessero colmi di lacrime, i miei e quelli di lui. Chè ti leggiamo sempre.

      Elimina
    3. 'ccipicchia...da così tanto!
      Pensavo foste nel gruppo vacanze dei nuovi e invece siete tra quelli che stanno dietro a 'sto scemo da così tanti anni.

      Quando diventerò imperatore delle galassie e mi chiederanno di scrivere la mia biografia, passerò direttamente la palla agli eroi che qui sopra mi seguono come manco una telenovela brasiliana della durata di venti comodi anni nei quali si sposano si lasciano fanno figli con nipoti che poi si separano per poi ritrovarsi e sposarsi con il fattore che nel frattempo ha ricevuto l'eredità che la ricca padrona lasciò al fidato gatto.

      Stay tuned, che tutto ciò è molto natalizio e prima o poi un lieto fine ve lo porto, prometto.

      Elimina
  3. Giusto per rimanere in piena sintonia con lo spirito del Natale: anziché lamentarti perché non trombi dall'ultima vittoria di Prodi, provare a eliminare dal guardaroba quei raccapriccianti pantaloni bicolori no, eh? e, già che ci sei, una spuntatina alla crocchia?

    RispondiElimina
  4. No...'spe...un attimo.
    Io NON mi LAMENTO per il mio non trombare dall'ultima vittoria di Prodi (ma da così tanto? Sorbole!).
    Io ho solo RILEVATO il mio non trombare dall'ultima vittoria di Prodi, che è tutt'altra cosa!
    Al massimo si staranno lamentando quelle che glisso con una certa elegante fermezza.

    Detto questo:
    1) Quei pantaloni sono be-lli-ssi-mi.
    Oltre naturalmente ad essere perfettamente in tema con la natalizitudine Briggeggiònz's style che fa da traccia al video.
    2) La crocchia è già quello che è rimasto dopo la "spuntatina".
    Quello che vedi è un decimo di quanto era prima della grande falce, tanto che quando andai a tagliarli e indicai al parrucchiere il punto del taglio, mi chiese tre volte "ma sei sicuro?" prima di decidersi a tagliare, tanta era la roba che stava per eliminare.

    E comunque non ce n'è...uno fa il video del secolo e invece di vedermi catapultarsi in casa l'amore, è tutto un piovere di segnalazioni sui dettagli del contorno.
    E i pantaloni qui e la musica là e i capelli però...
    Ah...non è (più) un paese per romantici.
    Meno male che ci sono Elena, Pdm e consorte lì sopra a tenere alto il gradimento per le mie creazioni artistiche Lòv...ché fosse per tutti gli altri qui è un attimo che si torna a rovesciare bile su grillini nemici degli scii kimici e analfabeti con il potere dell'energia spirituale!

    RispondiElimina
  5. Anonimo10:28

    in effetti, con la musica è un'altra cosa.

    :)))

    p.s: ma i pantaloni hanno le lucine? No, mi sembra importante, ecco.

    lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai...un video che CON la musica NON è come appare SENZA.
      Ecccchissà come mai!

      I pantaloni non hanno riscosso il meritato successo solo perché non si vedono bene i colori, perché altrimenti avreste visto quanto sono belllllissssssimi!

      E poi vi vorrei vedere avvvoi e chissà quali pizzi e sete (donna) e che bel Borsalino (uomo) indossate quando siete a casa la sera...ah sì sì, immagino le sfilate di alta moda sì.
      :)

      Elimina
    2. Ecco, ho resistito finora ma neppure le Api riescono a tacer per sempre, ovvìa!
      Qua il dibattito sulle brache 'a la mode de Obelix' ferve, e anch'io, come Lisa (ciao, sorella!) desierei sapere se hanno le lucine oppure no ;o)

      Quanto all'abbigliamento domestico, io e l'omo si va di tutonfole comodose, di pail in 'sto periodo.
      In realtà l'Ape dà il meglio di sé nell'abbigliamento da giardino: posseggo un antico giumbotto, un po' imbottito, con vasta parte dell'imbottitura che, a causa degl'incontri ravvicinati colle rose, s'adopra assai per fuoriuscire ad esplorare il mondo circostante. Sotto al giumbotto ci metto delle antiche tute da casa che in brevissimo s'insozzano di terra nel modo più artistico che si possa immaginare, e nel complesso tutto l'insieme dev'essere pittoresco assai.

      Elimina
    3. Le uniche lucine che quei pantaloni hanno, sono le lucine degli Stop.
      ahahahahahahaha
      ...ehm...

      Elimina